Italia

Cos'Ŕ e come iscriversi

I Concessionari Carpigiani di tutta Italia ospitano i “Carpigiani Challenge” , una serie di sfide itineranti dedicate ai gelatieri operanti sul territorio italiano che porteranno alla selezione dei 36 gusti di gelato che andranno alla Finale dei Gelato Festival World Masters.

Per partecipare è necessiario:
1)    Scaricare e leggere il regolamento;
2)    Trovare il Challenge più vicino consultando il calendario o contattando il Concessionario Carpigiani della propria zona;
3)    Scegliere il proprio gusto “cavallo di battaglia”;
4)    Iscriversi compilando il modulo di iscrizione e inviandolo al Concessionario Carpigiani della propria zona;
5)    Attendere la conferma d’iscrizione, con data e luogo del Challenge.

Attenzione! Ogni Gelateria (o locale che produce gelato artigianale) può partecipare a solo un Carpigiani Challenge all’interno dello stesso anno solare.

Il Gelatiere iscritto manteca, nella giornata della sfida, la miscela (minimo 5 litri) già pastorizzata per produrre il proprio gusto “cavallo di battaglia” in quantità sufficiente a riempire una vaschetta per la valutazione in vetrina (dim. 360x165x h120mm o 360x250x h80mm) e una vaschetta di polistirolo da 1 LT (litro) per l’assaggio.
L'Organizzazione mette a disposizione di ciascun Gelatiere le vaschette idonee alla presentazione del campione di gelato per la sfida. La miscela deve essere mantecata direttamente dal Gelatiere presso il Concessionario Carpigiani, durante la giornata della sfida.
La preparazione della miscela - pastorizzazione inclusa - è a cura del Gelatiere nei suoi locali antecedentemente la giornata della sfida.

Ogni vaschetta è contrassegnata dal Comitato di Gara con un numero unico ed è stoccata in un conservatore a -13°C per essere valutata dalla Giuria alle ore 17 circa del giorno della sfida.
Una Giuria di professionisti è selezionata dal Comitato di Gara.
Il Comitato di Gara non fa parte della Giuria ma ne supervisiona l’operato.

La valutazione del Giurato, per ogni gelato, è un valore compreso tra 0 (minimo) e 100 (massimo) e scaturisce dalla valutazione dei seguenti parametri:
a.    Gusto – 0 (minimo) e 40 (massimo); rappresenta il 40% del voto finale;
b.    Struttura – 0 (minimo) e 20 (massimo); rappresenta 20% del voto finale;
c.    Presentazione in vaschetta – 0 (minimo) e 20 (massimo); rappresenta il 20% del voto finale;
d.    Creatività – 0 (minimo) e 20 (massimo); rappresenta il 20% del voto finale.

Il o i vincitori del Challenge saranno annunciati la giornata stessa dell'evento.

A cosa accedono i gelatieri vincitori dei Challenge e quali sono le fasi successive della competizione?

I vincitori dei Challenge italiani organizzati da marzo 2019 in poi accedono al prossimo ‘Carpigiani Day’, la 2° semifinale italiana che si terrà nella sede di Carpigiani a Bologna in data da definire e tramite la quale saranno selezionati gli altri 8 finalisti italiani. I primi 8 finalisti italiani sono già stati selezionati durante il Carpigiani Day 2019, la 1° semifinale italiana.

A causa dell'attuale emergenza Coronavirus non si hanno date precise per le prossime fasi della selezione. I gelatieri che accedono al Carpigiani Day si sfideranno in una Finale italiana che a sua volta darà accesso alla Finale mondiale Gelato Festival World Masters.